Dipendenti da star e dove trovarli

by Luana Licata - Guest Blogger
10 February 2018

Abbiamo già parlato di burnout e di come il fenomeno sia sempre più in crescita tra i dipendenti aziendali e, talvolta, anche tra i dirigenti. Il tutto non senza conseguenze per produttività e bilancio.

Ma cosa fanno le aziende per contenere i danni e debellare il fenomeno?

E’ del 5 febbraio l’articolo de La Repubblica che intitola “L’attività fisica fa bene ai dipendenti salgono produttività e motivazione”; si sta prendendo sempre più coscienza del fenomeno, anche in Italia, e per questo ci si aspetta che le realtà imprenditoriali italiane si adeguino ai nuovi criteri e strumenti di sviluppo nel settore risorse umane. Perché il dipendente di un’azienda, qualunque sia il suo grado e la sua mansione, è una “risorsa” e come tale va trattata e potenziata, aiutandola a crescere e prosperare e a essere fruttifera di modo che ciò accresca la ricchezza dell’azienda.

Lo sa bene Google che da sempre si prende cura del suo staff offrendo ai lavoratori molti vantaggi, di modo che non gli venga mai in mente di lasciare il nido per esplorare altri lidi. 

Alcuni ex googler - e altri che sono ancora in compagnia - hanno elencato i loro benefici preferiti su Quora (una rete sociale americana dedicata all’informazione) e Glassdoor (un sito in cui si possono recensire le aziende per cui si ha lavorato).

Si inizia con “Il cibo gourmet e gli snack gratis” a ogni ora del giorno. I googler sono estremamente ben nutriti, ricevono una colazione sana e varia, pranzi e persino la cena se si trattengono in ufficio fino a tardi. Ci sono anche angoli “caffè e succhi di frutta” sparsi per il campus. Uno dei dipendenti ha commentato a riguardo “questa gestione del cibo mi fa risparmiare tempo e denaro e mi aiuta a costruire relazioni con i miei colleghi". E ogni businessman sa quanto siano importanti le relazioni!

Si prosegue poi nella lista dei migliori benefits con la “possibilità di conoscere da vicino persone straordinarie e grandi pensatori”. Nel campus di Google frequentemente i dipendenti incontrano leader tecnologici, celebrità e filosofi contemporanei per parlare di attualità e ultimissime news nei settori di competenza. Ma al di là di questo, un googler ha dichiarato: “Siamo circondati da persone intelligenti e motivate, che forniscono l'ambiente migliore per l'apprendimento che abbia mai sperimentato. Non intendo attraverso discorsi tecnici e programmi di formazione formale, intendo lavorando con colleghi fantastici - anche quelli non famosi”. Il gioco di squadra parte dalla conoscenza e dalla stima reciproca. E’ così che il nostro corpo produce adrenalina e osa immaginare l’inimmaginato. Il googler continua “Ho lavorato in molte altre aziende di altissimo profilo ma non sono mai stato più stimolato professionalmente dai miei colleghi di quanto non lo sia in Google. Le persone sono generalmente felici di lavorare lì, provengono da ambienti diversi e quasi sempre hanno una storia interessante da condividere”. Condivisione, per iniziare a costruire insieme.

Altri benefici sono poi: “i googler si sentono come se vivessero nel futuro”; “i cani sono i benvenuti”; “I googler del campus di Mountain View hanno un passaggio gratis per andare al lavoro e per tornare a casa, non sono quindi obbligati a spostarsi coi loro mezzi”; e, la mossa più geniale di tutte: "Messaggi di complimento con crediti". I dipendenti possono scambiarsi i "messaggi di complimento con crediti" per un lavoro ben fatto. I crediti raccolti possono essere riscattati con un massaggio gratuito di un'ora nel campus!

Ce ne sarebbero ancora molte nella lista, di attività e piccole accortezze che rendono il campus di Google un luogo ameno nel quale non solo lavorare, ma accrescere le proprie capacità di apprendimento, le proprie skills e conseguentemente la propria produttività.

Certo non tutte le realtà aziendali sono Google, né per fatturati né per politiche interne, ma se è vero che tale modello di gestione funziona per una delle aziende più positive del mondo, esso dovrebbe essere applicato a tutte le altre realtà aziendali, dal globale al locale. 

La crescita di un’azienda non può non dipendere dalla crescita dei propri dipendenti, dall’attenzione per essi e dalla passione che ognuno di loro mette nel proprio lavoro.

E’ vero che va sempre più di moda nelle realtà aziendali d’oltreoceano festeggiare a sorpresa i compleanni dei propri dipendenti o gli anniversari, ma prendendo esempio dai Big di settore che rendono quotidianamente felici i propri dipendenti trattandoli da stars, si dovrebbe far loro più regali, puntando su qualcosa di utile per entrambi, dipendenti e dirigenti, come corsi di formazione, seminari, momenti di aggregazione e di relax. Questo è il trend che, volenti o nolenti, le aziende si troveranno a dover rispettare nei prossimi anni, nuove abitudini che, come la palestra del resto, una volta fattoci il callo, non ne potremo più fare a meno.

Contacts

Dove Siamo - Where we Are

Information: info@human2nature.it
Sales: sales@human2nature.it
Mobile: +39 3387785866
Menfi (AG) - Sicily, Italia

Informativa ai sensi del reg. ue 2016/679 – regolamento sulla protezone dei dati personali - gdpr gentile utente, la informiamo sulle modalità, finalità e ambito di comunicazione e diffusione dei suoi dati personali e sui suoi diritti, in conformità all'art. 13 del reg. ue 2016/679. per offrirle i servizi o le informazioni da lei richieste, i suoi dati saranno trattati dalla Human 2 Nature, titolare del trattamento. i dati personali che lei fornirà verranno registrati e conservati su supporti elettronici protetti e trattati con adeguate misure di sicurezza anche associandoli ed integrandoli con altri database. i dati saranno conservati per il tempo strettamente necessario a dar corso alle richieste dell’interessato e comunque nel rispetto dei termini di legge, prevalentemente su server ubicati in Italia. In ogni momento lei potrà eventualmente modificare i consensi precedentemente forniti. Lei ha diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, diritto alla portabilità dei dati; diritti specificamente previsti dal capo iii del regolamento europeo 2016/679. qualora ravvisasse una violazione dei suoi diritti può rivolgersi all’autorità di controllo competente, garante della protezione dei dati, ai sensi dell’art. 77 del regolamento ue 679/2016. per maggiori informazioni o per esercitare i vs. diritti, ai sensi del capo iii del gdpr, potete scrivere una mail a info@human2nature.it conformemente alla normativa vigente le chiederemo quindi di esprimere il consenso per i trattamenti di dati cliccando sul pulsante "invia".

Back to top